cloud
cloud
cloud
cloud
cloud
cloud

Il suono delle campanelle | Canzone di Natale

Canzone di Natale
Il Suono delle campanelle

Il Suono delle campanelle
Canzone natale

Sale in alto un aquilone,
mentre piano scompare il sole,
al suo posto scende la notte,
rende buie le strade tutte.

Con le persone a noi più care,
stiamo in casa per festeggiare,
sono aperte solo le chiese,
il silenzio cala in paese.

Ma nel cielo pieno di stelle,
senti il suono di campanelle.
Forse ha messo le ali un angioletto,
una buona azione avrà fatto,
nella notte bella di Natale.

Era un suono dimenticato,
invitante e delicato,
campanelle sull’alberello,
il Natale era più bello.

Se ti fermi ad ascoltare,
un momento senza parlare,
intorno a te potrai sentire,
il silenzio che può finire.

Solo quando tra mille stelle,
senti il suono di campanelle.
Incantevole sarà il Natale,
chiudi gli occhi e potrai sognare,
campanelle sopra un alberello.

La canzone è associata ad una recita Natalizia per bambini della scuola dell’infanzia e delle prime classi primarie.

Recita:

Il suono di Natale

Mary si sveglia la mattina di Natale e dice alla mamma di aver fatto un sogno bellissimo con Babbo Natale, le renne, gli alberi di Natale, il presepe e soprattutto ricorda una musica bellissima suonata da un… da uno strumento… da uno strumento che non conosco.

Così incomincia il pellegrinaggio di Mary a chiedere a tutti i personaggi più strani quale può essere il suono che ha sognato:

Ogni bambino intepreta un personaggio che alla domanda di Mary su quale sia il suono di Natale risponde imitando, anche in maniera divertente uno strumento musicale e non.

Papà – batteria
Mamma – pianoforte
Fratellino – chitarra
Nonno – trombone
Nonna – violino
e poi il falegname con il rumore della sega, il meccanico con il rumore dei motori e tanto altri in base al numero dei bambini partecipanti.

Ad ogni esecuzione dei vari personaggi Mary risponde desolata che non è quello il suono che ha sognato, e triste se ne va. Fino a quando sente suonare le campane nella mattina di Natale e si ferma, pensa ad alta voce e dice:

Ma questo somiglia al suono che ho sognato, solo che è più forte, il suono che ho sognato era meno chiassoso, più delicato, come delle campane piccole: ma certo, sono le campanelle dell’Albero di Natale e felice fa gli auguri a tutti e tutti cantano la canzone di Natale

Ascolta anche:

Il fantastico mondo dei rumori  clicca e ascolta   NUOVISSIMA

Ninna nanna delle stelle clicca e ascolta  NUOVA
Canzone per la mamma  clicca e ascolta
Gli amici che non trovo più  clicca e ascolta
La barchetta di Procida clicca e ascolta
Lo strano caso di Natale  clicca e ascolta
Il suono delle campanelle  clicca ed ascolta
(La più bella canzone di Natale)
La Pricipessa e il Cantafiabe   clicca ed ascolta
(La più bella favola cantata)
La rivolta di Monte Porzio Catone  clicca e ascolta  (per bimbi grandi)
Il Drago Sputafuoco   clicca ed ascolta
Bolle di sapone  clicca e ascolta
Viva la scuola  clicca e ascolta
L’Aeroplano   clicca e ascolta
Treno Vagabondo  clicca e ascolta
La Viola    clicca e ascolta
Il cavallo a dondolo    clicca e ascolta
Gatto monello   clicca e ascolta
Orsacchiotto di pezza   clicca e ascolta
Salta salta palla  clicca e ascolta
Ninna nanna ninna oh  clicca e ascolta


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *