cloud
cloud
cloud
cloud
cloud
cloud

Canta il pulcino Pio e viene presa a schiaffi


Canta il pulcino Pio e viene presa a schiaffi

Canta il pulcino pio e viene presa a schiaffi. L'Italia, la nazione della violenza tollerata. Su www.polignanoweb.it appare la notizia di una ragazza presa a schiaffi da un coetaneo perché cantava la tanto odiata canzone: il pulcino Pio (per contro tanto amata da mia figlia di un anno). La notizia viene riportata da altri quotidiani e il popolo italiano della rete si scandalizza che testate giornalistiche diano risalto ad una notizia così banale.

Posted by



Libro gratis per ragazzi capitolo settimo

Libro online   La Banda di Casapunessa ed il cane Grigio   VII  Capitolo   (vai al capitolo 1)   Pedofilia. Mai parola sembrava più brutta. I ragazzi ne avevano paura, da sempre, da quando erano piccoli. I genitori, gli insegnanti, la televisione, parlavano di questa cosa come un mostro che viene di notte. Attenti agli sconosciuti, attenti agli uomini più grandi. Ma che cosa era esattamente nessuno lo diceva. Fino a quando il maestro Fabio e la maestra Anna non spiegarono il sesso e la pedofilia, Gianna pensava che gli atti di pedofilia fossero quando un adulto seviziava un bambino con strumenti da tortura. Ma proprio questa fu la condanna del maestro Fabio.

Posted by

Libro gratis per ragazzi capitolo sesto

Libro online   La Banda di Casapunessa ed il cane Grigio   VI Capitolo     (vai al capitolo 1) Faffi era diventata quasi la leader del gruppo. La prima cosa che fecero, subito dopo il ritrovamento di Grigio, fu il suo rito d'ingresso. Fu una cosa stupenda. Prepararono il rifugio con fiori di ogni colore che Otto aveva raccolto nei campi e una decina di candele. Gianna e Rollo si vestirono eleganti. Benny che per turno doveva presenziare la cerimonia indossò, addirittura, la cravatta. Max teneva Grigio in braccio. Chiusero la finestrella e la porta e Benny pronunciò la frase: «Io, delegato, momentaneamente, capo della Banda di Casapunessa, ti eleggo nuovo membro della banda. Gli altri membri sono d'accordo?». Si levò un urlo fragoroso.

Posted by