cloud
cloud
cloud
cloud
cloud
cloud

Bullismo e punizioni | Non punire bullo, insegnare alla vittima a difendersi



Bullismo consigli su come difendersi | Bullismo a scuola

Bullismo consigli su come difendersi Consigli alla vittima

Bullismo consigli su come difendersi
Bullismo consigli su come difendersi

-

Quando navighiamo in rete o spulciamo libri sull’argomento bullismo, c’è una cosa che lascia alquanto perplessi: troviamo pochissimi consigli per gli insegnanti, per le scuole e gli operatori in generale, mentre pullulano consigli per le vittime di bullismo.

-

Ma dare consigli alla vittima è la soluzione giusta? È possibile che la risoluzione del problema debba ricadere tutta sulla vittima?

Posted by

Sindrome di Baller-Gerold

Sindrome Baller-Gerold
Sindrome di Baller-Gerold Sinonimi: Sindrome Craniosinostosi Aplasia Radiale Storia: Fu descritta la prima volta nel 1950, dal dottor Friedrich Baller medico tedesco, successivamente nel 1959, M. Gerold medico, completò la ricerca.  Incidenza: Malattia genetica molto rara, infatti sembra che in tutto il mondo si contino pochissime persone affette. Cause genetiche: La malattia è trasmessa con modalità autosomica recessiva.

Posted by

Acido folico e autismo

Autismo-Acido-Folico

Acido folico e autismo

Gli effetti miracolosi dell’acido folico sono già noti da molti anni. Molto importanti, per esempio, sono per la prevenzione della labiopalatoschisi. Da studio americano è emerso un nuovo effetto e cioè  sembrerebbe ora che l’assunzione in gravidanza dell’acido folico, cioè la vitamina B9, potrebbe ridurre il rischio della sindrome autistica. Lo studio svolto dall’Università della California della medicina Davis School, è stato pubblicato dalla nota rivista scientifica "American Journal of Clinical Nutrition".

Posted by

Minori e gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo e minori

Negli ultimi due anni i punti di scommessa stanno nascendo come funghi. In ogni paese, piccolo o grande che sia, si possono trovare moltissime sale dove è possibile scommettere su tutti gli sport possibili ed immaginabili, dai cavalli, al calcio, fino a sport meno conosciuti. Parallelamente ai punti scommesse, ma con una crescita maggiore, si allargano a macchia d’olio i siti online di gioco d’azzardo. Purtroppo con l’incremento dei punti di scommesse, si è avuto un incremento dei minori che giocano. Se possiamo immaginare che nei punti scommesse si chiude un occhio ai minorenni che entrano, soprattutto se fisicamente sembrano essere più grandi, il problema online è molto più sentito, perché non c’è nessun controllo.

Posted by