cloud
cloud
cloud
cloud
cloud
cloud

La Bella addormentata nel bosco | Favola cantata

La Bella addormentata nel bosco
Favola cantata

La bella addormentata nel bosco

Una libera variazione del Canone in Re maggiore di Pachelbel, la bella addormentata nasce come canzone d’amore, ma da subito prende un’altra direzione e diventa la dedica di un padre alla figlia o ad un figlio che un giorno prenderà la sua strada, e come ogni genitore spera che non verrà mai dimenticato…

Vedi già, il sole che va via, scenderà la notte intorno casa tua,
dormirai, cent’anni o chi lo sa, finché un principe non ti bacerà,
e anche se quel principe non son, cento anni accanto a te aspetterò,
e invecchierò mentre tu dormendo stai,
avrò cura di te fin quando non ti sveglierai

E ascolterò le parole che tu non dirai,
guarderò i gesti che tu mai farai,
sentirò le emozioni che non mi darai,
veglierò su tutti i sogni tuoi.

Ti parlerò di ciò che accadrà, della vita che pian piano se ne va,
e ti racconterò, ti cullerò, mille più canzoni io ti canterò,
nei giorni di pioggia mi avvicinerò, e il mio nome  ti sussurrerò.

E chissà magari tu mi sognerai,
nel tuo mondo un po’ di posto mi farai.
Ma tu fata Carabosse non lo sai,
coi tuoi sortilegi sull’amor non vincerai.

E quando poi quel giorno arriverà, dal cavallo bianco lui scenderà,
ti guarderò, un passo indietro io farò, me ne andrò e mai più ritornerò.

E mi illuderò che forte griderai,
il nome mio quando tu ti sveglierai,
senza voltarmi andrò per il cammino,
un’ultima illusione di un uomo piccolino.

 

Libera variazione del Canone in Re maggiore di Johannes Pachelbel.La bella addormentata nel bosco è a prima favola cantata, fa parte di una raccolta di composizioni utilizzate in musicoterapia, ma soprattutto per la ninna nanna dei bambini. È molto interessante inserire questa canzone al 4° posto in una sequenze di ninna nanne e vedere come al suo sopraggiungere la maggior parte dei bambini si addormentano.

Ascolta anche le altre canzoni clicca qui

 Accordi

Do  Sol  La-  Mi-  Fa  Do  Fa  Sol


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *